sabato 29 gennaio 2011

Sanremo 1954 - Gino Latilla e Giorgio Consolini - Tutte le mamme





Sanremo 1954

Gino Latilla - Giorgio Consolini - midi karaoke

I vincitori del Festival dal 1951

gino Latilla Giorgio consolini sanremo 1954






download



Il testo

Donne! Donne! Donne! Che l'amore trasformerà.
Mamme! Mamme! Mamme! Questo è il dono che Dio vi fa.

Tra batuffoli e fasce mille sogni nel cuor.
Per un bimbo che nasce quante gioie e dolor.
Mamme! Mamme! Mamme! Quante pene l'amor vi da.
Ieri, oggi, sempre, per voi mamme non c'è pietà.
Ogni vostro bambino, quando un uomo sarà,
verso il proprio destino, senza voi se ne andrà!

Son tutte belle le mamme del mondo
quando un bambino si stringono al cuor.
Son le bellezze di un bene profondo
fatto di sogni, rinunce ed amor.
È tanto bello quel volto di donna
che veglia un bimbo e riposo non ha;
sembra l'immagine d'una Madonna,
sembra l'immagine della bontà.

E gli anni passano, i bimbi crescono,
le mamme imbiancano; ma non sfiorirà la loro beltà!

Son tutte belle le mamme del mondo
grandi tesori di luce e bontà,
che custodiscono un bene profondo,
il più sincero dell'umanità.
Son tutte belle le mamme del mondo,
ma sopra tutte, più bella tu sei;
tu, che m' hai dato il tuo bene profondo
e sei la Mamma dei bimbi miei.
accordi per chitarra

# C# G#9 C# A#7 G# A#m G# A#m
Cm A#m
DONNE, DONNE, DONNE

Cm A#m C# D#7
CHE L'AMORE TRASFORMERA'

Fm7 Fm7
MAMME, MAMME, MAMME

G#9 G#m G#6
QUESTO E' IL DONO CHE DIO VI FA

D# A#m
TRA BATUFFOLI E FASCE

D# G#
MILLE SOGNI NEL CUOR

Fm D#m6 Cm7 D#
PER UN BIMBO CHE NASCE

Fm A#7 D#7 A#m6
QUANTE GIOIE E DOLOR

D# C#9 Cm7 G#
SON TUTTE BELLE LE MAMME DEL MONDO

A#m D#7 G#6
QUANDO UN BAMBINO SI STRINGONO AL CUOR

FmM7 C# D# G#
SON LE BELLEZZE DI UN BENE PROFONDO

Fm A#9 Gm A#m6
FATTO DI SOGNI RINUNCE ED AMOR

G# C#9 Cm7 G#
E' TANTO BELLO QUEL VOLTO DI DONNA

A#m D#7 G#6
CHE VEGLIA UN BIMBO E RIPOSO NON HA

G# C# D# G#
SEMBRA L'IMMAGINE D'UNA MADONNA

A#m7 Cm G#
SEMBRA L'IMMAGINE DELLA BONTA'

Cm D#
E GLI ANNI PASSANO

D#7 G#
I BIMBI CRESCONO

G#6 A#m
LE MAMME IMBIANCANO

Cm7 G#6 Fm D#
MA NON SFIORIRA' LA LORO BELTA'

G# C#9 Cm7 G#
SON TUTTE BELLE LE MAMME DEL MONDO

G#7 C#
GRANDI TESORI DI LUCE E BONTA'

G G#
CHE CUSTODISCONO UN BENE PROFONDO

A#m9 Cm G# C# G#9 C# A#7 G# A#m G#
IL PIU' SINCERO DELL'UMANITA'



A#m Cm A#m
MAMME, MAMME, MAMME

Cm A#m C# D#7
QUANTE PENE L'AMOR VI DA

Fm7 Fm7
IERI, OGGI, SEMPRE

G#9 G#m G#6
PER VOI MAMME NON C'E' PIETA'

D# A#m
OGNI VOSTRO BAMBINO

D# G#
QUANDO UN UOMO SARA'

Fm D#m6 D#6 D#
VERSO IL PROPRIO DESTINO

Fm A#7 D#7 A#m6
SENZA VOI SE NE ANDRA'



D# G# C#9 Cm7 G# A#m D#7 G# C# C#9 Cm7 G# C#6 Cm G#



Cm D#
E GLI ANNI PASSANO

D#7 G#
I BIMBI CRESCONO

G#6 A#m
LE MAMME IMBIANCANO

Cm7 G#6 Fm D#
MA NON SFIORIRA' LA LORO BELTA'

G# C#9 Cm7 G#
SON TUTTE BELLE LE MAMME DEL MONDO

G#7 C#
MA SOPRA TUTTE PIU' BELLA TU SEI

G G#
TU CHE M'HAI DATO IL TUO BENE PROFONDO

A#m C# Fm G#
E SEI LA MAMMA DEI BIMBI MIEI...

Sanremo 1953 - Carla Boni - Flo Sandon's - Viale d'autunno







Sanremo 1953  

Carla Boni - midi karaoke 

I vincitori del Festival dal 1951 

I vincitori del Festival dal 1951







Viale d'autunno - Carla Boni - Download MP3

Il testo

Lungo un viale ingiallito d'autunno
tristemente m'hai detto: ¡è finita!
è finito l'amor più vero, il più puro,
il più splendido amor.

Ma una lacrima bagna il tuo viso,
quella lacrima dice al mio cuor:
Non potrò lasciarti più, mai più,
mai più, perché nel mio destino ci sei tu.

Non ci lasceremo mai, lo sai, lo sai,
se pure lo vorrai non potrai mai più!

Tutta una vita di dolcezze
di tenerezze non può svanir.
I lunghi baci e le carezze,
le dolci ebbrezze non san mentir.

Lasciam parlare il cuor che vive in ansietà,
che trema di timor, e vuole questo amor...
o ne morirà!

Non potrò lasciarti più, mai più, mai più,
la gioia ed il dolore sei tu!
In questo viale senza sole.

accordi per chitarra

Am B A# Am E7 Am

Am Dm
Lungo un viale ingiallito d'autunno tristemente m'hai detto:
Am A7 Dm
"E' finita" e' finito l'amore piu' vero,
G7 E
il piu' puro il piu' splendido amor...
Am Dm Dm9 E7
Ma una lacrima bagna il tuo viso quella lacrima dice al mio cuor:
Am B A#
Non potro' lasciarti piu' mai piu'... mai piu'...
Am E
perche' nel mio destino ci sei tu...
Am B
Non ci lasceremo mai lo sai, lo sai,
A# Am E
-
se pure lo vorrai no n potrai mai piu'...
Am F7
Tutta una vita di dolcezze di tenerezze non puo' svanir
Am Am6 Am7
i lunghi baci e le carezze le dolci ebbrezze non san
mentir...
Am6 B Am
Lasciam parlare il cuor che vive in ansieta'
B Dm E
che trema di timor, e vuole questo amor
F
o ne morra'...
E Am B
Non potro' lasciarti piu' mai piu', mai piu',
A# Am E Am
la gioia ed il dolore... sei tu
E Am B A#
-
Non potro' lasciarti piu' mai piu'... mai piu'...
Am E
perche' nel mio destino ci sei tu...
Am B
Non ci lasceremo mai lo sai lo sai
A# Am E
se pure lo vorrai no n potrai mai piu'...
Am F7
In questo viale senza sole
tutto l'autunno e' sceso in me
Am Am6
non dirmi piu' quelle parole
Am7
non te ne andare io voglio te...
Am6 B
Lasciam parlare il cuor
-
Am B
che vive in ansieta' che trema di timor,
Dm E F
e vuole questo amor o ne morra'...
E Am B
Non potro' lasciarti piu' mai piu', mai piu',
A# Dm
la gioia ed il dolore sei tu...

G# F7 Am
sei tu... e non ti lascio piu'!

Sei hai voglia di chiedere o dare consigli su come

Sanremo 1952 - Pizzi Nilla - Vola colomba







I vincitori del Festival dal 1951



Pizzi Nilla - Vola colomba - download

Il testo

Dio del ciel, se fossi una colomba,
vorrei volar laggiù, dov'è il mio amor,
che inginocchiata a San Giusto prega con l'animo mesto:
"Fa che il mio amore torni, ma torni presto"

Vola, colomba bianca, vola,
diglielo tu che tornerò,
dille che non sarà più sola
e che mai più la lascerò.

Fummo felici, uniti, e ci han divisi.
Ci sorrideva il sole, il cielo e il mar,
noi lasciavamo il cantiere, lieti del nostro lavoro,
e il campanon... din... don... ci faceva il coro.

Vola, colomba bianca, vola,
diglielo tu che tornerò.

Tutte le sere m'addormento triste,
e nei miei sogni piango e invoco te.
Pure il mi vecio te sogna,
pensa alle pene sofferte,
piange e nasconde il viso tra le coperte.

Vola, colomba bianca, vola,
diglielo tu che tornerò,
diglielo tu che tornerò,
che tornerò.



accordi per chitarra

LA

Dio del Ciel se fossi una colomba

MI7

Vorrei volar laggiù dov’è il mio amor,

LA MI7

Che inginocchiato a San Giusto

LA MI7

Prega con l’animo mesto:

LA

Fa che il mio amore torni

Ma torni presto


LA

Vola, colomba bianca, vola

MI7

Diglielo tu

LA MI7

Che tornerò

LA MI7

Dille che non sarà più sola

LA

E che mai più

La lascerò

Fummo felici uniti e ci han divisi
Ci sorrideva il sole, il cielo, il mar
Noi lasciavamo il cantiere
Lieti del nostro lavoro
E il campanon din don
Ci faceva il coro

Vola, colomba bianca, vola
Diglielo tu
Che tornerò

Tutte le sere m’addormento triste
E nei miei sogni piango e invoco te
Anche il mi vecio te sogna
Pensa alle pene sofferte
Piange e nasconde il viso tra le coperte

Vola, colomba bianca, vola
Diglielo tu
Che tornerò

Diglielo tu
Che tornerò.

Sanremo 1951 - Nilla Pizzi - Grazie dei fiori





Sanremo 1951

Nilla Pizzi - midi karaoke

I vincitori del Festival dal 1951


I vincitori del Festival dal 1951 al 2010




Nilla Pizzi - Grazie Dei Fior - Download MP3


Il testo

grazie dei fiori
Tanti
fiori
in questo giorno lieto ho ricevuti
Rose...
rose...
ma le più belle le hai mandate tu
Grazie dei fior
fra tutti gli altri li ho riconosciuti
mi han fatto male eppure li ho graditi
Son rose rosse e parlano d'amor
E grazie ancor
che in questo giorno tu m'hai ricordata
ma se l'amore nostro s'è perduto
perchè vuoi tormentare il nostro cuor?
In mezzo a quelle rose
ci sono tante spine
memorie dolorose
di chi ha voluto bene
Son pagine già chiuse
con la parola fine
Grazie dei fior
fra tutti gli altri li ho riconosciuti
mi han fatto male eppure li ho graditi
Son rose rosse e parlano d'amor
Grazie dei fior
e addio...
per sempre addio...
senza...
rancor
rancor

accordi per chitarra

Dm Gm Gm Dm Am Dm Am Dm A#m Dm A# A Dm Am Dm A#m Dm A Dm Cm D


Gm A7 Cm6 Gm
Tanti fiori in questo giorno lieto ho ricevuti

G#7 Gm
Rose... rose...

D#7 D
ma le più belle le hai mandate tu

Gm
Grazie dei fior

F9 Gm
fra tutti gli altri li ho riconosciuti

G#7 Gm
mi han fatto male eppure li ho graditi

D# D
Son rose rosse e parlano d'amor

Gm
E grazie ancor

F9 Gm
che in questo giorno tu m'hai ricordata

G#7 Gm
ma se l'amore nostro s'è perduto

perchè vuoi tormentare il nostro cuor?

D7 Gm
In mezzo a quelle rose ci sono tante spine

F A#7
memorie dolorose di chi ha voluto bene

G# D D7
Son pagine già chiuse con la parola fine

Gm
Grazie dei fior

Cm6 Gm
fra tutti gli altri li ho riconosciuti

G#7 Gm
mi han fatto male eppure li ho graditi

D Gm Cm Gm
Son rose rosse e parlano d'amor (STACCO)

D7 Gm Cm6
Grazie dei fior e addio...

C Am7 Gm Gsus4
per sempre addio... senza...rancor

I vincitori del Festival dal 1951 al 2017
video, foto, testi, spartiti, midi







Tutto Sanremo dal 1951



1951 Nilla Pizzi "Grazie dei fiori"
1952 Nilla Pizzi "Vola colomba"
1953 Carla Boni e Flo' Sandon's "Viale d'autunno"
1954 Gino Latilla e Giorgio Consolini "Tutte le mamme"
1955 Claudio Villa e Tullio Pane "Buongiorno tristezza"
1956 Franca Raimondi "Aprite le finestre"
1957 Nunzio Gallo e Claudio Villa "Corde della mia chitarra"
1958 Domenico Modugno e Johnny Dorelli "Nel blu dipinto di blu"
1959 Domenico Modugno e Johnny Dorelli "Piove"
1960 Tony Dallara e Renato Rascel "Romantica"
1961 Luciano Tajoli e Betty Curtis "Al di là"
1962 Domenico Modugno e Claudio Villa "Addio addio"
1963 Tony Renis ed Emilio Pericoli "Uno per tutte"
1964 Gigliola Cinquetti e Patricia Carli "Non ho l'età"
1965 Bobby Solo e i New Christy Minstrels "Se piangi se ridi"
1966 Cigliola Cinquetti e Domenico Modugno "Dio come ti amo"
1967 Claudio Villa e Iva Zanicchi "Non pensare a me"
1968 Sergio Endrigo e Roberto Carlos "Canzone per te"
1969 Bobby Solo e Iva Zanicchi "Zingara"
1970 Adriano Celentano e Claudia Mori "Chi non lavora non fa l'amore"
1971 Nada e Nicola Di Bari "Il cuore è uno zingaro"
1972 Nicola Di Bari "I giorni dell'arcobaleno"
1973 Peppino Di Capri "Un grande amore e niente più"
1974 Iva Zanicchi "Ciao cara come stai"
1975 Gilda "Ragazza del sud"
1976 Peppino Di Capri "Non lo faccio più"
1977 Homo Sapiens "Bella da morire"
1978 Matia Bazar "...e dirsi ciao"
1979 Mino Vergnaghi "Amare"
1980 Toto Cutugno "Solo noi"
1981 Alice "Per Elisa"
1982 Riccardo Fogli "Storie di tutti i giorni"
1983 Tiziana Rivale "Sarà quel che sarà"
1984 Al Bano e Romina Power "Ci sarà"
1985 Ricchi e Poveri "Se m'innamoro"
1986 Eros Ramazzotti "Adesso tu"
1987 Gianni Morandi, Enrico Ruggeri e UmbertoTozzi "Si può dare di più"
1988 Massimo Ranieri "Perdere l'amore"
1989 Anna Oxa e Fausto Leali "Ti lascerò"
1990 I Pooh "Uomini soli"
1991 Riccardo Cocciante "Se stiamo insieme"
1992 Luca Barbarossa "Portami a ballare"
1993 Enrico Ruggeri "Mistero"
1994 Aleandro Baldi "Passerà"
1995 Giorgia "Come saprei"
1996 Ron e Tosca "Vorrei incontrarti fra 100 anni"
1997 Jalisse "Fiumi di parole"
1998 Annalisa Minetti "Senza te o con te"
1999 Anna Oxa "Senza pietà"
2000 Avion Travel "Sentimento"
2001 Elisa "Luce (tramonti a nord est)"
2002 Matia Bazar "Messaggio d'amore"
2003 Alexia "Per dire di no"
2004 Marco Masini "L'uomo volante"
2005 Francesco Renga "Angelo"
2006 Povia "Vorrei avere il becco"
2007 Simone Cristicchi "Ti regalerò una rosa"
2008 Giò di Tonno e Lola Ponce "Colpo di fulmine"
2009 Marco Carta "La forza mia"
2010 Valerio Scanu "Per tutte le volte che"
2011 Roberto Vecchioni "Chiamami ancora amore"
2012 Emma Marrone - Non è l'inferno
2013 Marco Mengoni - L'Essanziale - Non è l'inferno
2014 Arisa - Controvento
2015 Il Volo - Grande amore
2016 Stadio - Un giorno mi dirai
2017 Francesco Gabbani – Occidentalis Karma