giovedì 9 giugno 2011

Sanremo 1970 - DIK DIK- IO MI FERMO QUI
video, testo, accordi, midi







Sanremo 1970

Dik Dik - midi karaoke

I vincitori del Festival dal 1951


Dik Dik - Midi Karaoke
Io Mi Fermo Qui - Dik Dik - Download


Il testo

come un sasso che l'acqua tira giu'
io mi perdo nel blu' degli occhi tuoi

la mia liberta' non la voglio piu'
amo il bianco e tu sei candida

si io mi fermo qui qui dove vivi tu

no piu' non cerchero'
un altro nido ormai

tu sei l'acqua dopo il fuoco
non ti lascio piu'

quel gabbiano che si nasconde in me
piu' non volera' in africa

quando sto con te sento dentro me
che tu abiti ormai nell'anima

si io mi fermo qui qui dove vivi tu

no piu' non cerchero'
un altro nido ormai

tu sei l'acqua dopo il fuoco
non ti lascio piu'

si io mi fermo qui dove vivi tu
io mi fermo qui dove vivi tu

io mi fermo qui dove vivi tu
accordi per chitarra
 DO  FA  LAm  SOL    DO  FA  LAm  SOL

 REm            LAm FA              DO
  Come un sasso che    l'acqua tira giù
 REm              LAm        SOL
  io mi perdo nel blu  degli occhi tuoi
 REm          LAm FA               DO
  La mia libertà     non la voglio più
 REm              LAm      SOL        MI
  amo il bianco e tu   sei candida


 LAm             REm   FA            LAm
  Si io mi fermo qui   qui dove vivi tu
                   REm  FA              LAm
  no più non cercherò   un altro nido ormai
  SOL
  Tu sei l'acqua dopo il fuoco
  FA                        LAm
  non ti lascio più   uh uh uh


  (strumentale)  LAm  SOL  DO  SOL


 REm            LAm  FA               DO
  Quel gabbiano che    si nasconde in me
 REm          LAm     SOL
  più non volerà   in Africa
 REm             LAm  FA              DO
  quando sto con te      sento dentro me
 REm             LAm       SOL        MI
  che tu abiti ormai  nell'anima


 LAm             REm   FA            LAm
  Si io mi fermo qui   qui dove vivi tu
                   REm  FA              LAm
  no più non cercherò   un altro nido ormai
  SOL
  Tu sei l'acqua dopo il fuoco
  FA                        LAm
  non ti lascio più   uh uh uh


  (strumentale)  LAm  SOL  DO  SOL


 LAm             REm  FA            LAm
  Si io mi fermo qui      dove vivi tu
              REm  FA           LAm
  io mi fermo qui     dove vivi tu

Sanremo 1969 - Antoine - Riccardo Del Turco - Cosa hai messo nel caffè
video, testo, accordi, midi





Sanremo 1969

Antoine - midi karaoke

Riccardo Del Turco - midi karaoke

I vincitori del Festival dal 1951





Il testo

M'hai detto vieni su da me,
l'inverno è caldo su da me,
non senti il freddo che fa
in questa nostra città.
Perchè non vieni su da me,
saremo soli io e te,
ti posso offrire un caffè,
in fondo che male c'è.

Ma cosa hai messo nel caffè
che ho bevuto su da te?
C'è qualche cosa di diverso
adesso in me;
se c'è un veleno morirò,
ma sarà dolce accanto a te
perchè l'amore che non c'era
adesso c'è.

Non so neppure che giorno è
ma tutti i giorni sarò da te,
è un'abitudine ormai
che non so perdere, sai.

Ma cosa hai messo nel caffè
che ho bevuto su da te?
C'è qualche cosa di diverso
adesso in me;
se c'è un veleno morirò,
ma sarà dolce accanto a te
perchè l'amore che non c'era
adesso c'è.

Stamani,amore,pensando a te
il primo fiorem'ha detto che
l'inverno ormai se ne va
ma tu rimani con me.

Ma cosa hai messo nel caffè
che ho bevuto su da te?
C'è qualche cosa di diverso
adesso in me;
se c'è un veleno morirò,
ma sarà dolce accanto a te
perchè l'amore che non c'era
adesso c'è.
Se c'è un veleno morirò.
Se c'è un veleno morirò.

Sanremo 1969 - Mal dei Primitives - Tu Sei Bella Come Sei
video, testo, accordi, midi





Sanremo 1969

Mal - midi karaoke

I vincitori del Festival dal 1951





Il testo

Tu sei bella come sei
non dimenticarlo mai
hai il sorriso di chi puo'
cambiare il mondo intorno a se'
porti il sole dove vai
non dimenticarlo mai.
una porta sbatte al vento
la tristezza se ne va
una pioggia d'argento
giu' dal cielo scende gia'
non cambiare il tuo mondo
resta sempre come sei
anche il tempo ha capito
si e' fermato su di te.

tu sei bella come sei
non cambiare gli occhi tuoi
porti il sole dove vai
non dimenticarlo mai
hai il sorriso di chi puo'
cambiare tutto intorno a se,
una porta sbatte al vento
la tristezza se ne va
una pioggia d'argento
giu' dal cielo scende gia'.
non cambiare il tuo mondo
resta sempre come sei
anche il tempo ha capito
si e' fermato su di te.
tu sei bella come sei
non cambiare gli occhi tuoi
tu sei bella come sei
non dimenticarlo mai
tu sei bella come sei
non dimenticarlo
accordi per chitarra
Bm A D A

D              A       D                     A
tu sei bella come sei, non dimenticarlo mai, 

D9                A        D
hai il sorriso di chi puo' cambiare il mondo intorno a se'. 

A                       F#m Bm
porti il sole dove vai,     non dimenticarlo mai. 

A                      A   E                     A
una porta sbatte al vento, la tristezza se ne va,

G                  D  E
una pioggia d'argento giu' dal cielo scende gia'. 

A                      A   E                     A
non cambiare il tuo mondo, resta sempre come sei,

G                     D    E                       A Bm A D A
anche il tempo ha capiiito si e' fermato su di te.          


D              A       D                            A
tu sei bella come sei, non cambiare gli occhi tuoi,
 
D               A       D
porti il sole dove vai, non dimenticarlo mai. 

A                          F#m Bm
hai il sorriso di chi puo'     cambiare tutto intorno a se'.

A                      A   E                      A
una porta sbatte al vento, la tristezza se ne va,
 
G                  D  E
una pioggia d'argento giu' dal cielo scende gia'. 

A                      A   E                      A
una porta sbatte al vento, la tristezza se ne va, 

G                D    E                         A Bm A D9 A
c'era buio qui dentro poi ho conosciuto.. ..te.           


Bm               A         D9                     A
una porta sbatte al vento, la tristezza se ne va,  

D                 A   E7                        A D A
c'era buio qui dentro poi ho conosciuto.. ..te. 

domenica 5 giugno 2011

Sanremo 69 - Gigliola Cinquetti - France Gall - La pioggia





Sanremo 1969

Gigliola Cinquetti - midi karaoke

I vincitori del Festival dal 1951






Il testo

Sul giornale ho letto che
il tempo cambierà
le nuvole son nere in cielo e
i passeri lassù
non voleranno più.
Chissà perchè?
Io non cambio mai
no, non cambio mai!
Può cadere il mondo ma
ma che importa a me?
La pioggia non bagna il nostro amore
quando il cielo è blu.
La pioggia, la pioggia non esiste
se mi guardi tu.
Butta via l'ombrello amor
che non serve più
non serve più, se ci sei tu.

Il termometro va giù
il sole se ne va
l'inverno fa paura a tutti ma
c'è un fuoco dentro me
che non si spegnerà.
Lo sai perchè?

Io non cambio mai
no, non cambio mai!
Può cadere il mondo ma
ma che importa a me?
La pioggia non bagna il nostro amore
quando il cielo è blu.
La pioggia, la pioggia non esiste
se mi guardi tu.
Butta via l'ombrello amor
che non serve più
non serve più, se ci sei tu.

La pioggia, la pioggia non esiste
se mi guardi tu.
Butta via l'ombrello amor
che non serve più
La pioggia non bagna il nostro amore
quando il cielo è blu
il cielo è blu.
accordi per chitarra
Cm


SUL GIORNALE HO LETTO CHE IL TEMPO CAMBIERA'

                              Fm
LE NUVOLE SON ALTE IN CIELO E CHE I PASSERI LASSU'

               Cm              G#
NON CANTERANNO PIU' CHISSA' PERCHE'

D#            G#  D#               G#
IO NON CAMBIO MAI NO NON CAMBIO MAI

F                 A#m      G               D#
PUO' CADERE IL MONDO MA MA CHE IMPORTA A ME



       G#        Fm
LA PIOGGIA NON BAGNA IL NOSTRO AMORE

       A#m6           D#
QUANDO IL CIELO E' BLU

                                              G#
LA PIOGGIA LA PIOGGIA NON ESISTE SE MI GUARDI TU

F                 A#m     G             D#
BUTTA VIA L'OMBRELLO AMOR CHE NON SERVE PIU'

              G#         G   C Em C G Cm
NON SERVE PIU' SE CI SEI TU           





IL TERMOMETRO VA GIU' IL SOLE SE NE VA

                             Fm
L'INVERNO FA PAURA A TUTTI MA C'E' UN FUOCO DENTRO ME

                 Cm            G#
CHE NON SI SPEGNERA' LO SAI PERCHE'

D#               G# D#            G#
IO NON CAMBIO MAI NO   NON CAMBIO MAI

F                 A#m   G                  D#
PUO' CADERE IL MONDO MA MA CHE IMPORTA A ME



       G#
LA PIOGGIA 
          Fm                           A#m6  D#
NON BAGNA IL NOSTRO AMORE QUANDO IL CIELO E' BLU

                                           G#
LA PIOGGIA LA PIOGGIA NON ESISTE SE MI GUARDI TU

F                 A#m     G                 D# G# Fm D#7
BUTTA VIA L'OMBRELLO AMOR CHE NON SERVE PIU'      



D#
LA PIOGGIA, 

                                G#
LA PIOGGIA NON ESISTE SE MI GUARDI TU

F                 A#m     G                 D#
BUTTA VIA L'OMBRELLO AMOR CHE NON SERVE PIU'

   G#
LA PIOGGIA

          Fm                           D#       G#
NON BAGNA IL NOSTRO AMORE QUANDO IL CIELO E' BLU

   D#          G#
IL CIELO E' BLU

Sanremo 1969 - Fausto Leali - Un'ora fa
video, testo, accordi, midi





Sanremo 1969

Fausto Leali - midi karaoke

I vincitori del Festival dal 1951






Il testo

Cattedrale di pietra e sassi
Mille statue che toccano il cielo
Perché non apri le tue porte
per sentire questa mia preghiera
È cambiata la mia sorte,
tutto solo da stasera...

Un'ora fa, avevo lei
che si specchiava dentro gli occhi miei
un'ora fa,
l'avevo qui vicino a me
e mi ha detto domani non so
se io ci sarò

Che male al cuore
Se ha colpirti è davvero l'amore...
perché le ore
non si sono fermate con lei?...

Un'ora fa avevo lei
e tra le braccia ancora la vorrei
un'ora fa,
l'avevo qui vicino a me
e mi ha detto domani non so
se io ci sarò

Che male al cuore
Se ha colpirti è davvero l'amore...
perché le ore
non si sono fermate con lei?...

Un'ora fa...
avevo lei, un'ora fa
accordi per chitarra
SOLm REmsus4 SOLm REmsus4
SOLm
Cattedrale di pietra e sassi,
DOm
mille statue che toccano il cielo!
RE MIbmaj7
perché non apri le tue porte
FA DO RE
per sentire questa mia preghiera.
DOm SOLm
E' cambiata la mia sorte,
MIb REsus4 RE7
tutto solo da stasera!
SOL SOL+
Un'ora fa, avevo lei
DO
che si specchiava dentro gli occhi miei!
MI LAm
Un'ora fa,
LAm/SOL FA FA/MI RE
l'avevo qui vic ino a me
SIm
e mi ha detto: domani non so
RE7
se io ci sarò!
SOLm SOLm/FA
Che male al cuore
MIbmaj7 REsus4 RE7
se a colpirti è davvero l'amore!
SOLm SOLm/FA
Perché le ore
MIbmaj7 RE
non si sono fermate con lei?
Un'ora fa, avevo lei
e tra le braccia ancora la vorrei!
Un'ora fa,
l'avevo qui vicino a me
e mi ha detto: domani non so
se io ci sarò!
Che male al cuore
se a colpirti è davvero l'amore!
Perché le ore
MIbmaj7 REsus4 RE7
non si sono fermate con lei?
SOL SIm MIm
Un'ora fa!
DO RE SOL
Avevo lei, un'ora fa...

giovedì 2 giugno 2011

Sanremo 1969 - DON BACKY - UN SORRISO
video, testo, accordi, midi





Sanremo 1969

DON BACKY - midi karaoke

I vincitori del Festival dal 1951





Il testo

Bella, come nulla al mondo eri per me
solo con un'ombra di un sorriso
spezzavi il vuoto che si trova in me
Le stelle già si spengono nel ciel
il tuo sorriso già si è spento nel mio cuor
e il nuovo giorno che domani nascerà
ti troverà felice sai
ma tutto il bene che c'è in me
si spegnerà con le mie lacrime
Lacrime, voi siete nate da un sorriso
dal suo sorriso che ora vola su nel cielo
ma non per me, no, non sarà per me
Se tu dovessi piangere per me
ripeti che non stai piangendo per amor
ma per qualcuno che non hanno amato mai
fai finta poi d'aver pietà
del grande amore che c'è in me
ed il mio cuore morirà
accordi per chitarra
D#m Fdim G#m6 A#7 D#m


BELLA

COME NULLA AL MONDO

          G#m
ERI PER ME

G#m6
SOLO CON UN'OMBRA DI UN SORRISO

A#
SPEZZAVI IL VUOTO

                  D#m
CHE SI TROVA IN ME

D#
LE STELLE GIA' SI SPENGONO NEL CIELO

G#m
IL TUO SORRISO GIA'

G#m6
S'E' SPENTO NEL MIO CUORE

D#m
E IL NUOVO GIORNO

CHE DOMANI NASCERA'

G#m6 A#
     TI TROVERA' FELICE SAI

D#m                             G#m6
MA TUTTO IL BENE CHE C'E' IN ME 

A#                              D#m
SI SPEGNERA' CON LE MIE LACRIME 

C#
LACRIME,

VOI SIETE NATE DA UN SORRISO

F#
DAL SUO SORRISO

                          B
CHE ORA VOLA SU NEL CIELO 

G#m
MA NON PER ME 

A#                     
NO... NON SARA' PER ME.                                      

D#m B Em Am Am6 Am B Em E7 E Am Em Am B

Em
SE TU DOVESSI PIANGERE PER ME

E Am
  RIPETI CHE NON STAI PIANGENDO PER AMORE

Em                                      Am6 Am
MA PER QUALCUNO CHE NON HANNO AMATO MAI     

B
FAI FINTA POI D'AVER PIETA'

Em                              Am
DEL GRANDE AMORE CHE C'E' IN ME 

B
ED IL MIO CUORE MORIRA'

Em Am
   FAI FINTA POI D'AVER PIETA'

Em                             Am6
DEL GRANDE AMORE CHE C'E'IN ME 

B
ED IL MIO CUORE MORIRA'

Em D      Em
   MORIRA'

D       Em G6 Em6 C Em E
MORIRA'.    

Sanremo 1968 - Al Bano - La siepe





Sanremo 1968

Al Bano - midi karaoke

I vincitori del Festival dal 1951





Il testo

non mi capirai,
mamma oh oh oh oh oh oh oh mamma
so gia' che non mi capirai
ma il mondo non finisce la'
sulla sieepe
che circonda la casa.
e non mi capirai
oh oh oh oh oh oh oh oh oh mamma
so gia' che poi tu piangerai
ma non mi puoi fermaaaaare
mi hai insegnato tu a camminare
ed ora devo andare, devo andare
ciao ulivi che restate qui'
ciao ruscello che rimani qui'
ricordi miei, amici mieei
che non scordero' mai piu'.
ricordi miei, amici mieei.
e non mi capirai,
mamma oh oh mamma
so gia' che non mi capirai
ma io sono gia' oltre la.siepe
e non mi.puoi fermar,
e.non mi puoi fermar...
mi hai insegnato tu a camminare
ed ora devo andare,
allora devo devo andare
devo devo andare
devo andare devo andare
devo devo andare devo andare
devo andare. . .
accordi per chitarra
C C7

                F
NON MI CAPIRAI, 

   C                          A#
MAMMA OH OH OH OH OH OH OH MAMMA 

                   F       A
SO GIA' CHE NON MI CAPIRAI 

MA IL MONDO NON FINISCE LA' 

      A#6    A#               C#
SULLA SIEEPE  CHE CIRCONDA LA CASA. 

             A#m6
E NON MI CAPIRAI 

C7                F  C7
OH OH OH OH OH OH OH OH OH MAMMA

                A#           F
SO GIA' CHE POI TU PIANGERAI 

   A7               A#6   A#
MA NON MI PUOI FERMARE    

           C#
MI HAI INSEGNATO TU A CAMMINARE 

    F               C#         C7
ED ORA DEVO ANDARE, DEVO ANDARE

     F  Dm          Am
CIAO ULIVI CHE RESTATE QUI'  

     A#               F
CIAO RUSCELLO CHE RIMANI QUI' 

A#            F A#    F
RICORDI MIEI,   AMICI MIEEI 

                  C         F Dm Am
CHE NON SCORDERO' MAI PIU'.      

A# F A#            F A#    F
     RICORDI MIEI,   AMICI MIEI.  

      C      F C#
E NON MI CAPI  RAI, 

C#9      F# C#
MAMMA OH OH MAMMA 

            B              F#
SO GIA' CHE NON MI CAPIRAI 

   A#             B6        B
MA IO SONO GIA' OLTRE LA SIEPE 

              D
E NON MI PUOI FERMAR, E NON MI PUOI FERMAR... 

                                F#
MI HAI INSEGNATO TU A CAMMINARE 

         D          F#
ED ORA DEVO ANDARE, 

    D            F#
ALLORA DEVO DEVO ANDARE 

       D         F#
DEVO DEVO ANDARE 

                        D
DEVO ANDARE DEVO ANDARE 

  F#             D           F#
DEVO DEVO ANDARE DEVO ANDARE 

            D
DEVO ANDARE.

Sanremo 1968 - Little Tony - Un uomo piange solo per amore





Sanremo 1968

Little Tony - midi karaoke

I vincitori del Festival dal 1951





Il testo

Vedi
queste lacrime che scendono
vogliono pian piano accarezzarti
sono
soltanto cristalli di sale
ma sono caldi
come il mio amore
un bimbo forse piange
perchè ha fame
una madre forse piange
quando prega
un uomo piange solo per amore
amore ti ringrazio perchè
piango anch'io per te
Vedi
queste lacrime che scendono
sembrano diamanti
senza volto
vorrei
che cadessero nelle tue mani
e poi... teneramente
le portassi al cuore
Forse qualcuno piange
perchè ha freddo
forse un soldato piange
perchè ha paura
ma io
io sto piangendo per amore
perchè ti a-a-mo
io ti amo (STACCO)
Forse qualcuno piange
perchè ha freddo
forse un soldato piange
perchè ha paura
ma io
io sto piangendo per amore
perchè ti a-a-mo
io ti amo...
ti a-a-mo
io ti amo
accordi per chitarra
C#m G#


C#m                       F#m
VEDI QUESTE LACRIME CHE SCENDONO

G#                          C#m
VOGLIONO PIAN PIANO ACCAREZZARTI.

F#m
SONO SOLTANTO CRISTALLI DI SALE

G#                      C#m
MA SONO CALDI COME IL MIO AMORE.

F#m             B              E
UN BIMBO FORSE PIANGE PERCHE'HA FAME,

F#m            B                E
UNA MADRE FORSE PIANGE QUANDO PREGA,

G#7                   C#m
UN UOMO PIANGE SOLO PER AMORE

F#m
AMORE TI RINGRAZIO PERCHE' 

G#
PIANGO ANCH'IO PER TE.



C#m                       F#m
VEDI QUESTE LACRIME CHE SCENDONO

G#                      C#m
SEMBRANO DIAMANTI SENZA VOLTO,

F#m
VORREI CHE CADESSERO NELLE TUE MANI

G#                            C#m
E POI TENERAMENTE LE PORTASSI AL CUORE.

F#m                 B             E
FORSE QUALCUNO PIANGE PERCHE'HA FREDDO,

F#m                B               E
FORSE UN SOLDATO PIANGE PERCHE'HA PAURA

G#7                     C#m
MA IO, IO STO PIANGENDO PER AMORE

F#m7    G#      C#m   F#m G# C#m
PERCHE' TI AMO, IO     TI AMO.          



F#m              B                E
FORSE QUALCUNO PIANGE PERCHE'HA FREDDO

F#m                B               E
FORSE UN SOLDATO PIANGE PERCHE'HA PAURA

G#7                   C#m  F#m7  G# G#7 C#m
MA IO, IO STO PIANGENDO PER AMORE              

F#m G#         C#m
PERCHE' TI AMO, IO TI AMO,

F#m G# C#m
TI AMO, IO TI AMO.  

Sanremo 1968 - Sera - Cigliola Cinguetta





Sanremo 1968

Cigliola Cinguetta - midi karaoke

I vincitori del Festival dal 1951



Il testo

Sera
stendi le mani
sul nostro amore
non mi svegliare più.
Sera
fammi sognare
fammi sentire
che sono qui con lui.
Per una vita che ci dà luce nella sera
quando il cielo si oscura
cosa ci importa se un giorno è passato
e lo abbiamo vissuto per gli altri?
Sera
stendi le mani
su questo amore
e non finire mai.
Per una vita che ci dà luce nella sera
quando il cielo si oscura
cosa ci importa se un giorno è passato
e lo abbiamo vissuto per gli altri?

Sera
stendi le mani
su questo amore
e non finire mai.
accordi per chitarra
A# C7 A# Fsus4


D A#
Sera 

D#6         D#m6 A#
stendi le ma     ni 

D#6        D#m6   A#
sul nostro amore     

D#6           Cm7
non mi svegliare più. 


A# Dm Cm7 F7



A#  Dm Cm
Sera   

Cm9     D7 A#  Gm7 Cm
fammi sogna   re      

D#m6  A#  A
fammi sentire      

Cm       F       A#
che sono qui con lui. 

D#m
Per una vita 

B          A#
che ci dà luce nella sera 

A#7        D#m
quando il cielo si oscura 

G#m
cosa ci importa 

C#          A#m
se un giorno è passato 

D#m          A#7
e lo abbiam vissuto 

D#  Fsus4 F
per gli altri?

A#  Dm Cm
Sera   

Cm9     D7 A#  Gm7
stendi le ma   ni  

Cm        D#m6   A#  A
su questo amore      

Cm      F    A#
e non finire mai. 

D#m
Per una vita 

B          A#
che ci dà luce nella sera 

A#7        D#m
quando il cielo si oscura 

G#m
cosa ci importa 

C#          A#m
se un giorno è passato 

D#m          A#7
e lo abbiam vissuto 

D#  Fsus4 F
per gli altri?

A#  Dm Cm
Sera   

Cm9     D7 A#  Gm7
stendi le ma   ni  

Cm        D#m6   A#  A
su questo amore      

Cm           A#  D#m A#
e non finire mai.