mercoledì 19 febbraio 2014

Sanremo 2014 - Renzo Rubio - PER SEMPRE E POI BASTA











Il testo

PER SEMPRE E POI BASTA
 di O. Rubino – A. Rodini – O. Rubino

Un quarto alle tre
 C’è una mosca sulla lampada a led
 Gli occhi vogliono andarsene
 Ma il mio cuore è in movimento
 E penso che
 Il mio stomaco sia in briciole
 Cerca un paio di coccole
 Gli regalo una caramella
 E non basterà neanche quella
 Sono stato abituato male con te
 Solo un’altra canzone
 Poi cancellerò il tuo nome
 Per sempre ed un’ultima volta
 Ti porterò con me
 Insieme tra sette notine
 Danzeremo per sempre e poi basta
 E ogni volta che suonerò questa nota
 Sarai vicino a me
 C’è una macchia microscopica
 Nel tuo bulbo oculare
 Non è nulla
 Non devi farti controllare
 Sono io quella macchia grigia
 Fissa in ogni cosa che fissi
 La mia testa è come un girasole non si alza più
 Solo un’altra canzone
 Poi cancellerò il tuo nome
 Per sempre ed un’ultima volta
 Ti porterò con me
 Mentre tu mi stai mordendo
 Io ti sto riservando un posto tra i miei pensieri
 Reparto ricordi migliori
 E tra l’infanzia
 E il primo ginocchio che ho scioccamente sbucciato
 Ci sono i tuoi occhi grandi
 Ora sarò banale
 Ma a me ricordano il mare
 Ora molla fa male
 Ora molla fa male
 Anche se non mi do pace
 Una spada sarà questa voce
 Per sempre ed un’ultima volta
 Ti porterò con me
 Insieme tra sette notine
 Danzeremo per sempre e poi basta
 E ogni volta che suonerò questa nota
 È un sì
 Sarai vicino a me

Nessun commento:

Posta un commento