giovedì 21 maggio 2015

Sanremo 2007 - Piero Mazzocchetti - Schiavo D'amore







Sanremo 2007 

midi karaoke 

I vincitori del Festival dal 1951

Sanremo 2007 - Piero Mazzocchetti - Schiavo D'amore



Il testo

Oggi sono solo 
come lo è soltanto un folle 
o uno straniero. 

Un leone chiuso in una gabbia 
dalla quale scruta il cielo. 

Magari scende la neve 
e s'infittisce il mistero, 
coprendo come di un velo, 
ma senza far rumore, 
pian piano, 
il mio cuore. 

E' destino 
che non ci sia che tu 
a condannarmi e poi a salvarmi 
sempre più. 

Dovunque sei 
ti penserò 
e il mio pensiero 
forse ti raggiungerà 
perchè nessuna forza mai 
lo fermerà. 

Schiavo d'amore. 

La mancanza mi riempie l'anima, 
mi tiene in suo potere. 

La mia tristezza è dolce 
ma talvolta è come un altro carceriere. 

Eppure quanta bellezza 
perfino dentro il dolore. 

Ti vedo nel tuo splendore, 
agli altri ti nascondi, 
ma qui appari avanti a me 
come un incanto che m'imprigionerà. 

Schiavo d'amore 
io non mi libererò 
e già lo so che soffrirò 
ma quella sofferenza 
cara mi sarà 
perchè è con te che inizia 
e che finirà. 

Finirà con te

 accordi per chitarra 

SI- MI- SOL LA SOL LA 

 SI-                  MI-                              
 Oggi sono solo come lo è soltanto
                        SOL LA SOL LA
  un folle o uno straniero 
 SI-                 MI-                            
 Un leone chiuso in una gabbìa
                        SOL LA SOL LA
  dalla quale scruta il cielo 
 SI-              LA            SOL           RE
 Magari scende la neve E s'infittisce il mistero 
            MI-        SOL     FA#
 Coprendo come di un velo Ma senza far rumore 
 SOL       LA       SI-
 Pian piano Il mio cuore 

 RE                           SI-
 È destino Che non ci sia che tu 
       SOL               LA             LA6 LA
 A condannarmi e poi a salvarmi sempre più 
 RE                SI- 
 Dovunque sei Ti penserò
             SOL         LA         RE 
 E il mio pensiero forse ti raggiungerà 
        MIdim      FA#             RE 
 Perché nessuna forza mai lo fermerà 
 SI-             SOL LA RE
      schiavo d'amore

 SI-                     MI-                     
 La mancanza mi riempie l'anima
                     SOL LA SOL LA
  mi tiene in suo potere  
 SI-                           MI-                         
 La mia tristezza è dolce ma talvolta
                         SOL LA SOL LA
  è come un altro carceriere 
 SI-              LA            SOL           RE
 Eppure quanta bellezza Perfino dentro il dolore 
          MI-         SOL        FA#
 Ti vedo nel tuo splendore Agli altri ti nascondi 

     SI                 MI                FA#
 Ma qui Appari avanti a me Come un incanto che 
            SI              MI               
 M'imprigionerà      
              DO#-       FA#     SI  FA#
  Schiavo d'amore Io non mi libererò
          SI           SOL#- 
 E già lo so Che soffrirò
          DO#-       FA#        SI
 Ma quella sofferenza cara mi sarà 
              MIdim       FA#         SI MI 
 Perché è con te che inizia e che finirà 
 SI
 Finirà

Nessun commento:

Posta un commento