martedì 25 agosto 2015

Sanremo 1986 - Donatella Rettore - AMORE STELLA







Sanremo 1986  

Donatella Rettore - midi karaoke  

I vincitori del Festival dal 1951

Sanremo 1986 - Donatella Rettore - AMORE STELLA




Il testo


Io,

Che sono niente nullità

Chissà che dio diventerei

Se in quel che vivi fossi anch'io

Se quel che fai fosse un po' mio

Da te mi lascerei bruciare

E giù all'inferno e anche più giù

Se proprio in fondo fossi tu


Per quanto buio il buio sia

Di tutta questa vita mia

Io tutta la riempirei

Con tutto il bello che tu sei

Per quanto il mondo sia paura

Paura io non avrei più

La forza mia saresti tu


Amore stella che non ho

Dove ti ho perso, in che universo?

Ti ritroverò

Amore, amore che non ho...

Per quante notti maledette

Io ti cercherò!

 
Io,

Per quanto vuoto il vuoto sia

Di tutta questa vita mia

Io tutta la riempirei

Con tutto il bello che tu sei

Per quanto il mondo sia cattivo

Con te un gioco ne farei

Quel grande gioco che tu sei...

 
Amore stella che non ho

Dove ti ho perso, in che universo?

Ti ritroverò

Amore, amore che non ho...

Per quante notti maledette

Io ti cercherò!

 
Io,

Che sono niente nullità

Chissà che dio diventerei

Se in quel che vivi fossi anch'io

Se quel che fai fosse un po' mio

Da te mi lascerei bruciare

E giù all'inferno e anche più giù

Se proprio al fondo fossi tu...

 accordi per chitarra 

F A#9 F A#9

F                       FM7
Io che sono niente nullita'

                       F
chissa' che dio diventerei

                             Dm
se in quel che pensi fossi anch'io

                             A#
se quel che fai fosse un po' mio

                     F
da te mi lascerei bruciare

                              C7
e giu' all'inferno anche piu' giu'

                          F
se proprio al fondo fossi tu

                        FM7
Per quanto buio il buio sia

                     F
di tutta questa vita mia

                       Dm7
senza guardare me ne andrei

                       A#
tranquilla tanto non cadrei

                           F
per quanto il mondo sia paura

                       C7
paura io non avrei piu'

                     F
la forza mia saresti tu

A#                   C
Amore stella che non ho

                         Dm
dove ti ho perso in che universo

             A#m6
ti ritrovero'

A#                  C
Amore amore che non ho

                     Dm
per quante notti maledette

            Gm
io ti cerchero'

F                            FM7
Io per quanto vuoto il vuoto sia

                     F
di tutta questa vita mia

                     Dm7
io tutta la riempirei

                         Gm
di tutto il bello che tu sei

                           F
per quanto il mondo sia cattivo

                     C7
con te un gioco ne farei

                         F
quel gioco grande che tu sei

A#                   C
Amore stella che non ho

                        Dm
dove ti ho perso in che universo

          A#m
ti ritrovero'

A#              C
Amore amore che non ho

                     Dm
per quante notti maledette

            Gm
io ti cerchero'

  G                     GM7
Io che sono niente nullita'

                       G
chissa' che dio diventerei

                           Em7
se in quel che pensi fossi anch'io

                             Am
se quel che fai fosse un po' mio

                     G
da te mi lascerei bruciare

                              D7
e giu' all'inferno anche piu' giu'

                          G C9 G
se proprio al fondo fossi tu  

1 commento: