domenica 6 settembre 2015

Sanremo 2006 - Simone Cristicchi - Che Bella Gente







Sanremo 2006  

Simone Cristicchi - midi karaoke  

I vincitori del Festival dal 1951

Sanremo 2006 - Simone Cristicchi - Che Bella Gente



Il testo


Ilala ilalà ilalà...

Ilala ilalà ilalà...

 

Che bella gente capisce tutto

Sa il motivo ma non il trucco

Scruta dietro persiane vecchie ormai

Ti fa sempre gran domande

Poi ti intaglia come un diamante

Aspetta che tu crolli per poter dire agli altri

"L'avevo detto io"

 

Bisognerebbe stare tutti zitti

Non dare retta neanche ai tuoi fratelli

Parlare piano piano a bassa voce

Vedi Gesù che l'hanno messo in croce

 

Embè Embè

Vuoi o non vuoi devi fare così

Io sulla croce ci andrei

Ma per chi, per chi

 

Ilala ilalà ilalà...

Ilala ilalà ilalà...

 

Che bella gente capisce tutto

Sa il motivo ma non il trucco

Ha pistole con proiettili di malignità

Bisognerebbe caricarle a salve

E far di gomma tutti quei pugnali

Che se ti giri per un solo istante

Te li ritrovi conficcati alle spalle

 

Embè Embè

Vuoi o non vuoi devi fare così

io pugnalato sarei

Ma da chi, da chi

Aspetterò

Che mi darete addosso

Aspetterò

Fermo qui al mio posto canterò...

 

Per esempio certe volte preferisco i matti

Perché dicono quello che pensano 

e non accettano ricatti e compromessi

Non si confondono con gli altri

Nel bene, nel male rimangono se stessi

Tu non accontentarti di restare in superficie

Ma scava nel profondo oltre la radice e le apparenze

Amami per quel che sono veramente

E resterò con te per sempre

 accordi per chitarra 

Ilala ilalà ilalà...

Ilala ilalà ilalà...

Che bella gente

SOLm-DOm  (X2)
 
SOLm
Ilala ilalà ilalà…
DOm
ilalà
SOLm
Ilala ilalà ilalà…
DOm
ilalà
 
SOLm
Che bella gente capisce tutto
DOm
Sa il motivo ma non il trucco
RE               SOLm
Scruta dietro persiane vecchie ormai
SOLm
Ti fa sempre gran domande
DOm
Poi ti intaglia come un diamante
RE                             SOLm
Aspetta che tu crolli per dire agli altri «L’avevo detto io»
 
SIb
Bisognerebbe stare tutti zitti
SOLm
Non dare retta neanche ai tuoi fratelli
MIb
Parlare piano piano a bassa voce
FA                 RE
Vedi Gesù che l’hanno messo in croce
 
SOLm
Embè Embè
MIb
Vuoi o non vuoi devi fare così
FA                RE
Io sulla croce ci andrei
SOLm
Ma per chi, per chi?
 
LAm
Ilalà ilala ilala
REm
ilalà…
LAm
Ilalà ilala ilala
REm
ilalà…
 
LAm
Che bella gente capisce tutto
REm
Sa il motivo ma non il trucco
MI                LAm
Ha pistole con proiettili di malignità
 
DO
Bisognerebbe caricarle a salve
LAm
E far di gomma tutti quei pugnali
FA
Che se ti giri per un solo istante
SOL                      MI
Te li ritrovi conficcati alle spalle
 
LAm
Embè Embè
FA
Vuoi o non vuoi devi fare così
SOL        MI
io pugnalato sarei
LAm
Ma da chi, da chi
 
DO
Aspetterò
MI
Che mi darete addosso
LAm
Aspetterò
SOLm(?)     MI         LAm(?)
Fermo qui al mio posto canterò…
 
DO#m-FA#m  (x2)
 
DO#m
Per esempio certe volte preferisco i matti
FA#m
Perché dicono quello che pensano e non accettano
DO#m
ricatti e compromessi non si confondono con gli altri
FA#m
Nel bene, nel male rimangono se stessi
DO#m
Tu non accontentarti di restare in superficie
FA#m
Ma scava nel profondo oltre la radice e le apparenze
DO#m
Amami per quel che sono veramente
FA#m
E resterò con te per sempre
 
DO#m
Ilalà ilala ilala
FA#m
ilalà…
DO#m
Ilalà ilala ilala
FA#m
ilalà…

Nessun commento:

Posta un commento