domenica 4 gennaio 2015

Sanremo 1982 - ZUCCHERO - UNA NOTTE CHE VOLA VIA









 Sanremo 1982  

Zucchero - midi karaoke  

 I vincitori del Festival dal 1951  



Il testo

Mondo in vetrina io resto in cantina 
 Fiori di bosco stasera non esco con voi. 

 Strade di notte il mio cuore che batte 
 Storia già fatta ma tu sei distratta e un po' mia, sei mia. 
 Se sapessi com'è grande il mare, 
 Il mare stanotte fa sognare. 

 E' una notte che vola via se solo chiudo gli occhi, 
 E' una stella che vola via ti amo e non basta, ma resta, mi basta. 

 E' una notte che vola via da immaginare tutto, 
 Sei dentro il mio cuscino, ti amo 

 Mondo in vetrina io resto in cantina 
 Ladro di sensi e di sentimenti per lei. 

 Vento di notte è un cuore che batte 
 Storia banale ma tu non sei male e un po' mia, sei mia. 
 Se sapessi com'è grande il cielo, il cielo stanotte è un velo. 

 E' una notte che vola via se solo chiudo gli occhi, 
 E' una stella che vola via ti amo e non basta, ma resta, mi basta. 

 E' una notte che vola via da immaginare tutto, 
 Sei dentro il mio cuscino, ti amo 

 Amo e non basta, ma resta, mi basta. 

 E' una notte che vola via da innamorare tutto, 
 Per te che sei lontano, ti amo 
 Le tue promesse
 No, no, no
 Sempre le stesse
 No, no, no
 E poi non posso adesso,
 Adesso, adesso non potrei. 

accordi

Bsus4 E Esus4 Esus4 E



Bsus4                        Bsus4  E
Mondo in vetrina io resto in cantina

                       Esus4           Esus4 E Bsus4
Fiori di bosco stasera non esco con voi        

B                            E9
Strade di notte il mio cuore che batte

E                       Esus4                             E
Storia gia' fatta ma tu sei distratta e un po' mia sei mia

        A             B     E   C#m7
Se sapessi com'e' grande il mare

   B
Il mare stanotte fa sognare

                   E C#m   A
E' una notte che vo  la via    

   B               E    C#m7  A
se solo chiudo gli occhi

B                 E C#m    A
E' una stella che vola via 

   C#m6      B
ti amo e non basta ma resta mi basta

                   E C#m    A
E' una notte che vo  la via 

     B           E C#m7
da immaginare tutto

A   B                  E
Sei dentro il mio cuscino

C#m   AM7 B6  Bsus4 E
ti amo 


             

Esus4                     Bsus4
Mondo in vetrina io resto in cantina

E                                     E Bsus4
Ladro di sensi e di sentimenti per lei  

B                       E9
Vento di notte e' un cuore che batte

   E
Storia banale ma tu non sei male 

             Bsus4  E
e un po' mia sei mia

        A             B     E     C#m7
Se sapessi com'e' grande il cielo 

      B
il cielo stanotte e' un velo

                   E C#m    A
E' una notte che vo  la via 

     B             E    C#m7 A
se solo chiudo gli occhi     

B                 E C#m   A
E' una stella che vola via    

   C#m6        B
ti amo e non basta ma resta mi basta

                 E C#m    A
E' una notte che vola via 

     B           E C#m7
da immaginare tutto

A   B               E  C#m
Sei dentro il mio cuscino

   AM7 F#7      B
ti amo    e non basta  ma resta mi basta

                 E C#m    A
E' una notte che vola via 

   B             E C#m7
da innamorare tutto

A   B               E C#m
Per te che sei lonta  no


    AM7  B6 Bsus4 E
ti amo            


Sanremo 1976 - Santino Rocchetti - E tu mi manchi









 Sanremo 1976  

 midi karaoke 

 I vincitori del Festival dal 1951



IL testo

e tu mi manchi
tu mi manchi
me ne accorgo adesso che
siamo distanti
e la mattina
mi sveglio strano
perche' accanto a me non trovo
la tua mano
e faccio finta
che non fa niente
di ragazze al mondo ce ne sono tante
a poi mi manchi
tu mi manchi
con le tue mani il tuo sorriso
e i tuoi occhi spalancati
i tuoi balli scatenati
la tua smania di sembrare
chissa' chi
dimmi ti manco
si mi manchi
me ne accorgo adesso che
siamo distanti
mi rendo conto
che stranamente 
senza te io valgo poco
piu' di niente
e i vestiti trasparenti
col tuo corpo ai quattro venti
da litigarsi un giorno no
e tre giorni si'
e tu mi manchi
tu mi manchi
me ne accorgo adesso che
siamo distanti
mi rendo conto
che stranamente
senza te io valgo poco piu' di niente
no ... no ... no ... uh.

accordi

F#6 D#m7 F#6 D#m7 F#6 D#m7 F#6 D#m7 C#6


  C#
E TU MI MANCHI

            G#
TU MI MANCHI

F#            G#
ME NE ACCORGO ADESSO CHE

Fm            G#6
SIAMO DISTANTI

  F#        C#
E LA MATTINA

   F#9           F#7
MI SVEGLIO STRANO

C#                G#
PERCHE' ACCANTO A ME NON TROVO

D#m        C#
LA TUA MANO

E FACCIO FINTA

G#
CHE NON FA NIENTE

F#            G#
DI RAGAZZE AL MONDO 

      Fm        G#6
CE NE SONO TANTE

  F#           C#7
E POI MI MANCHI

C#6         F#
TU MI MANCHI

C#                 G#
CON LE TUE MANI IL TUO SORRISO

Fm             A#m
E I TUOI OCCHI SPALANCATI

             F#
I TUOI BALLI SCATENATI

              D#7
LA TUA SMANIA DI SEMBRARE

D#6        G#
CHISSA' CHI

   C#
DIMMI TI MANCO

G#
SI MI MANCHI

              F#
ME NE ACCORGO ADESSO CHE

Fm            C#
SIAMO DISTANTI

              C#7
MI RENDO CONTO

F#9             F#
CHE STRANAMENTE 

C#          G#
SENZA TE IO VALGO POCO

D#m           C#
PIU' DI NIENTE

A#m7        A#m
E I VESTITI TRASPARENTI

                 F#
COL TUO CORPO AI QUATTRO VENTI

                D#7
DA LITIGARSI UN GIORNO NO

  D#6           G#
E TRE GIORNI SI'

  C#
E TU MI MANCHI

C#9         G#
TU MI MANCHI

              F#
ME NE ACCORGO ADESSO CHE

Fm
SIAMO DISTANTI

   F#         C#
MI RENDO CONTO

F#9            F#m
CHE STRANAMENTE

                    C#
SENZA TE IO VALGO POCO

         G#               F# A#m C#
POCO , POCO PIU' DI NIENTE       

G# F#7                  C#9
   NO ... NO ... NO ...