lunedì 26 gennaio 2015

Sanremo 1976 - Paolo Frescura - Due Anelli







Sanremo 1976  

Paolo Frescura - midi karaoke  

I vincitori del Festival dal 1951 





IL testo

Quei giorni segnati a matita sul tuo calendario 
I tuoi segnalibri di fiori in fondo al diario 
E tu all'improvviso mi chiedevi piano 
Che cosa faresti se aspettassi un bambino 
E una fossetta giocava sul tuo viso. 
Così con due fili di ferro appena piegati 
Ci siamo scambiati gli anelli e per gioco sposati 
Ma sotto il tuo golfino trasparente 
Mi resi conto che non portavi niente 
E dolcemente finimmo a terra 

Piccolo amore mio occhi limpidi e puliti 
Piccolo qmore mio ma che mi fai 
E giochi con un fiore strano 
Che ti vola via lontano 
E cade su di me 
Piccolo amore mio l'amore grande che mi dai occhi teneri e smarriti 
Piccolo amore mio 
Due rondini affidate al cielo che non torneranno mai 
E mentre bagna i vestiti la schiuma del mare 
Restiamo abbracciati così e non serve parlare 
Mi guardi con quell'aria provocante 
Poi togli la fascetta indiana dalla fronte 
E dolcemente ti sfioro il viso. 
Piccolo amore mio occhi limpidi e puliti 
Piccolo amore mio ma che mi fai 
E tutti gli attimi perduti 
Dentro te li ho ritrovati 
Se parli così.

accordi

Sanremo 1976 - Sergio Endrigo - Quando c'era il mare







Sanremo 1976  

Sergio Endrigo - midi karaoke 

I vincitori del Festival dal 1951





Il testo

Ti porterò 
Alle spiagge d'oro 
Ti parlerò 
Di quando c'era il mare 
Tu riderai 
Amica mia 
E ancora giocherai con me 
Ti metterò fiori nei capelli 
Ti stancherò di vino e di carezze 
Tu dormirai dolore mio 
E finalmente ti amerò 
Ti comprerò specchietti colorati 
Ti guarderò e troverai soltanto me 
Amore mio 
Ti ucciderò 
Ma piano piano non te ne accorgerai 
Io ti vorrei libera e felice 
Come rondine di sera 
Ma chiusa dentro di me 
Io ti vorrei libera e felice 
Come pesci in acqua chiara 
Ma sempre chiusa dentro di me.

accordi

Sanremo 1977 - UMBERTO NAPOLITANO - Con Te Ci Sto







Sanremo 1977  

Umberto Napolitano - midi karaoke 

I vincitori del Festival dal 1951





Il testo

Con te ci sto 
Ricordi lo dicevi a me 
Con gli altri no 
Tu sei diverso 
Un uomo ti sembravo già 
Io che di donne non ne avevo avute mai 
Ma solo frasi per sentirmi grande e poi 
Con te ci sto 
E chi riusciva a dirti no 
Io non lo so 
Era la prima volta sai anche per me 
Che dell'amore avevo letto tutto ormai 
Ma troppo poco per provarci insieme a te 
Con te ci sto 
E invece no 
Dovevi accorgertene tu 
Dagli occhi miei 
Voltati in su 
Quando tremavo accanto a te 
Tu sorridevi come fosse un gioco in più 
E invece io sarei scappato via 
Con te ci sto 
Con te ci sto 
Pensarci adesso ci fa ridere lo so 
Con te ci sto 
I tentavi andati a vuoto tu con me 
Con me 
Quando hai capito ti sei stretta un po' di più 
Hai detto forse è meglio che aspettiamo un po' 
Con te ci sto 
Ma adesso chi ci ferma più 
Con te ci sto 
Ma adesso chi ci ferma più 
Con te ci sto 
Con te ci sto.

accordi


Sanremo 1978 - I Beans - Soli







Sanremo 1978 
 
Tutto Sanremo dal 1951  

I Beans - midi karaoke  

Sanremo 1978 - I Beans - Soli



IL testo

Tu perché non saluti più 
Dimmi che non m'ami più e triste me ne andrò 
Mentre un altro tu avrai 
E ti rispoglierai 
Dimenticando che ti amo 
Soli un minuto ancora e poi 
Saremo soli 
E dentro noi restano fiumi 
Di sale woh woh woh 
Soli un minuto e poi 
Ti lascerò dormire 
Però domani se mi vuoi bene 
Mi chiami 
Tu i capelli biondi tuoi 
Io non li accarezzo più 
E solo dormirò woh woh woh oh 

Soli un minuto ancora e poi 
Saremo soli 
E dentro noi restano fiumi di sale 
Soli ma lontani siamo soli 
Più di prima 
E in questa stanza le mie guerre 
Di Anzio 
Ed io guerriero qui muoio 
Soli saremo soli 
Però domani se mi vuoi bene 
Mi chiami 
Soli ma lontani siamo soli 
Più di prima 
E in questa stanza 
Le mie guerre di Anzio 
Soli ah ah.

accordi

Am E7 Am


E7 Am E7                    Am
TU    PERCHE' NON SALUTI PIU

Bm                      Am
DIMMI CHE NON M'AMI PIU 

Bm                   Am7
E TRISTE ME NE ANDRO'

E7                      Am
MENTRE UN ALTRO TU AVRAI

Bm               Am9
E TI RISPOGLIERAI

Bm               A   Bm7
DIMENTICANDO CHE TI AMO

  A         F#m7
SOLI UN MINUTO ANCORA E POI

       Bm
SAREMO SOLI

F#m                     D
E DENTRO NOI RESTANO FIUMI

     E7
DI SALE WOH WOH WOH

  A       F#m7
SOLI UN MINUTO E POI

                 E7
TI LASCERO' DORMIRE

F#m                       D
PERO' DOMANI SE MI VUOI BENE

   E7
MI CHIAMI

   Am E7                   Am
TU    I CAPELLI BIONDI TUOI

Bm                     Am
IO NON LI ACCAREZZO PIU

Bm              Am            E7 Am E7 Am7 Bm A
E SOLO DORMIRO' WOH WOH WOH OH                


Bm  A         F#m7
SOLI   UN MINUTO ANCORA E POI

       E7
SAREMO SOLI

F#m                     D       E7
E DENTRO NOI RESTANO FIUMI DI SALE

  A          F#m7
SOLI MA LONTANI SIAMO SOLI

        Bm
PIU' DI PRIMA

F#m                           D
E IN QUESTA STANZA LE MIE GUERRE

     E7
DI ANZIO

F#m                 D    A9
ED IO GUERRIERO QUI MUOIO

     A6 D9         E
SOLI    SAREMO SOLI

          D
PERO' DOMANI SE MI VUOI BENE

         A
MI CHIAMI

     C#m                D6
SOLI MA LONTANI SIAMO SOLI

             E
PIU' DI PRIMA

                D
E IN QUESTA STANZA

                      Bm
LE MIE GUERRE DI ANZIO

       G#m  C#7
SOLI   AH AH

Sanremo 1978 - Marco Ferradini - Quando Teresa Verrà







Sanremo 1978 
 
Tutto Sanremo dal 1951  

Quando Teresa verrà - midi karaoke  





IL testo

Un cespuglio di pensieri nella testa, 
l'aria triste della sera, 
cento macchine che non mi fan dormire, 
che senza luce io non so stare, 
quando Teresa verrà 
qui tutto cambierà. 
Ho cambiato quasi tutti i mobili 
e dato il bianco alle pareti 
e di fiabe mi son letto libri interi, 
ho meno fantasia di ieri, 
quando Teresa verrà 
qui tutto cambierà. 
Questa sera c'è lei, 
questa sera c'è lei 
e anche il gatto si sveglierà, 
arriverà con mille idee 
e un cesto di lealtà, 
e c'è lei, e c'è lei, 
questa sera c'è lei 
e qualcosa succederà, 
lei che mi chiede, lei che mi da, 
ma tutto in libertà, 
quando Teresa verrà, 
quando Teresa verrà, 
quando Teresa verrà, 
qui tutto cambierà. 
L'accoglienza questa volta sarà grande, 
fiori gialli, cioccolata, 
getterò dalla finestra ogni amarezza 
per regalarle un bel sorriso, 
quando Teresa verrà 
qui tutto cambierà. 
Questa sera c'è lei, 
questa sera c'è lei 
e anche il gatto si sveglierà, 
arriverà con mille idee 
e un cesto di lealtà, 
e c'è lei, e c'è lei, 
questa sera c'è lei 
e qualcosa succederà...

accordi




Sanremo 1978 - Donato Ciletti - Anna Anna







Sanremo 1978 
 
Tutto Sanremo dal 1951  

Donato Ciletti - midi karaoke  





Il testo

Anna Anna 
Se potessi farlo in malafede 
Sulla tua pelle il mio respiro verserei 
Anna 
Come non darei per farti donna 
Ma perché mai se donna ancora non lo sei 

Quando tu ti fai più piccola 
Per entrarmi nel cervello 
Non so più cos’è la logica 
L’amore nei tuoi occhi come sarebbe bello Dio come sarebbe bello 
Bello bello bello 

Anna 
Ultima frontiera primo sole 
La primavera che ogni sera ha la tua età 

Anna Anna Anna 

Anna 
Anna 
Anna 

Anna 
Che non ha bisogno di parole 
Un mare aperto che una spiaggia cercherà 

Quando tu ti fai più piccola 
Per entrarmi nel cervello 
Non so più cos’è la logica 
L’amore nei tuoi occhi come sarebbe bello Dio come sarebbe bello bello 
Anna 
Anna 
Anna 
Anna che non ha bisogno di parole 
Unmare aperto che una spiaggia cercherà 
Ultima frontiera primo sole 
La primavera che ogni sera ha la tua età 
Anna.

accordi

SANREMO 1978 - DORA MORONI - Ora









Sanremo 1978 
 
Tutto Sanremo dal 1951  

Dora Moroni - midi karaoke  





IL testo

Ora che sono sola 
Rimpiango poche cose (ora, sola) 
Ho ancora nella mia pelle (ora, sola) 
L’ultima volta insieme 

Ora che sono sola (ora, sola) 
Sfinita senza amor (ora, sola) 
Dovrò ricominciare 

Ora, libera ancora, più grande ora 
Sorriderò a chi voglio io 
Ora, tenera ora, più viva ora 
Rinascerò per conto mio 
Ora, ora, ora 

Ora che sono sola (ora, sola) 
Ho forse un po’ paura (ora, sola) 
Di riprovarci ancora 

Ora, libera ancora, più grande ora 
Sorriderò a chi voglio io 
Ora, tenera ora, più viva ora 
Rinascerò per conto mio 

Ora che sono sola 
Sola, ora che sono sola 
Ora che sono sola 
Sola, ora che sono sola 
Ora che sono sola 
Sola, ora che sono sola.

accordi





Sanremo 1978 - LAURA LUCA - Domani Domani







Sanremo 1978 
 
Tutto Sanremo dal 1951  

Laura Luca - midi karaoke  







Il testo

Domani domani 
Ti faccio un regalo 
Ti rendo di nuovo 
La tua libertà 
Ti libero il cuore 
Così volerai 
E io farò a meno 
Del poco che dai 
Domani domani 
L'amore mi scopre 
Sprovvista di cose 
Da dire per te 
Un'altra emozione 
Ognuno vivrà 
Saremo lontani 
Domani 
Dopo te, nella mente, spazi liberi 
Senza te, vedrai, vivrò 
Dopo me, dentro al cuore canterai 
Ballerai, piangerai 
Domani domani 
Divento un'amica 
Ma quanta fatica 
Per stare con te 
La rabbia e l'amore 
Finisce tra noi 
Saremo lontani 
Domani 
Ti sciolgo le mani 
Così volerai 
E poi farò a meno 
Del poco che dai 
Domani domani 
L'amore mi scopre 
Sprovvista di cose 
Da dire per te 
In fondo il mio cuore 
Un po' soffrirà 
Ma è certo che indietro 
Io non tornerò 
La rabbia e l'amore 
Finisce tra noi 
Saremo lontani 
Domani.

accordi


D Bm G6 F#m Bm Em


D      Bm
Domani domani 

   G6            DM7
Ti faccio un regalo 

         Bm
Ti rendo di nuovo 

   Em          DM7
La tua libertà 

Ti libero il cuore 

  G          Gm6
Così volerai 

          G
E io farò a meno 

    D9           D
Del poco che dai 

       Bm7
Domani domani 

     D9           DM7
L'amore mi scopre 

           Bm
Sprovvista di cose 

   Em          DM7
Da dire per te 

Un'altra emozione 

 G           Gm6
Ognuno vivrà 

       G
Saremo lontani 

  D
Domani 

Bm       C#7                F#m
Dopo te, nella mente, spazi liberi 

Em9       A7        D
Senza te, vedrai, vivrò 

Bm       C#7                  F#m
Dopo me, dentro al cuore canterai 

Em              A
Ballerai, piangerai 

D      Bm7
Domani domani 

  Em7            F#m
Divento un'amica 

          Bm
Ma quanta fatica 

    Em           DM7
Per stare con te 

La rabbia e l'amore 

  G9            Gm6
Finisce tra noi 

       G
Saremo lontani 

  D    D# Cm7 G#6 Gm Cm Fm 
Domani        



D#M7
Ti sciolgo le mani 

  G#         G#m6
Così volerai 

        G#
E poi farò a meno 

    D#9          Gm
Del poco che dai 

       Cm7
Domani domani 

     D#9          D#M7
L'amore mi scopre 

           Cm
Sprovvista di cose 

     Fm        D#M7
Da dire per te 

In fondo il mio cuore 

   G#           G#m6
Un po' soffrirà 

           G#
Ma è certo che indietro 

   D#
Io non tornerò 

            D#M7
La rabbia e l'amore 

  G#            Fm9
Finisce tra noi 

       G#
Saremo lontani 

  D#  G# D#
Domani   

Sanremo 1978 - Anselmo Genovese - Tu Sola







Sanremo 1978 
 
Tutto Sanremo dal 1951  

Anselmo Genovese - midi karaoke  





Il testo

Io mi sentivo di essere un uomo felice con te 
Tu sola come nessuno sapevi capire perché 
Ma come un gioco ti perdo e guardarti che male mi fa 
Perché se devo lasciarti l’amore più senso non ha 

Tu, solo tu 
E non pensare a niente facile sarà 
Tu, solo tu 
Domani nella mente un’altra, chi lo sa 

Stasera stammi vicino, ti prego, rimani con me 
Tu sola come nessuno puoi farmi restare con te 
Ma come un gioco ti perdo e guardarti che male mi fa 
Perché se devo lasciarti l’amore più senso non ha 

Tu, solo tu 
E non pensare a niente facile sarà 
Tu, solo tu 
Domani nella mente un’altra, chi lo sa 
Domani nella mente un’altra, chi lo sa.

Sanremo 1978 - Ciro Sebastianelli - Il buio e tu







Sanremo 1978 
 
Tutto Sanremo dal 1951  

Ciro Sebastianelli - midi karaoke  





Il testo

Tu distesa accanto a me 
Sapessi che follia 
Ti accarezzo mentre so 
Che non sei stata mia 
Un gioco in più 
Il buio e tu 
Mi regali il tuo segreto 
Senza convinzione 
D'altra parte posso averti 
A questa condizione 
Non volo più 
Il buio e tu 
Nell'arco di un istante te ne vai 
E chi ti lasci dietro non lo sai 
Spalanchi le tue braccia come se 
Corressi incontro a un sogno che non c'è 

Io nun ce 'a faccio cchiu 
Lassame perdere 
Se sei contenta tu 
Lassame perdere 
Ditruggere la nostalgia 
È facile amica mia 

Respirando queste notti 
Da buttare via 
Ho accettato di morire con filosofia 
Il buio e tu 
Non basta più 
Nell'arco di un istante me ne andrò 
E chi mi lascio dietro non lo so 
Spalanco le mie braccia come chi 
Si è proprio rotto di restare qui 

Io nun ce 'a faccio cchiu 
Lassame perdere 
Se sei contenta tu 
Lassame perdere 
Ditruggere la nostalgia 
È facile amica mia.

accordi

Em F#m Em F#m Em F#m Em F#m


Em
Tu distesa accanto a me 

                  G F#m
sapessi che follia  

Em
Ti accarezzo mentre so 

G
che non sei stata mia

   Am
Un gioco in piu'

        F      Em F#m
Il buio e tu...   

Em
Mi regali il tuo segreto 

               G
senza convinzione

F#m Em                   G
    D'altra parte posso averti 

a questa condizione

    Am
Non volo piu' 

        F
il buio e tu

     B
nell'arco di un istante te ne vai

Em                        Am
e chi ti lasci dietro non lo sai

                     D
spalanchi le tue braccia come se

           Bm                        B
corressi incontro al sogno che non c'e'

        Em
Ieu nu' cia fazzu chiu

           Am
Lassam' perdere

   Em
Se sei contenta tu

            Am
Lasciami perdere

   D
Distruggere la nostalgia

   B               Em D Am Bm
e' facile amica mia        

Em                                    F#m
Respirando queste notti da buttare via

Em                G
Ho accettato di morire con filosofia

   Am
Il buio e tu

      F
Non basta piu'

     B                        Em
Nell'arco di un istante me ne andro'

                      Am
E chi mi lasci dietro non lo so

                D
Spalanco le mie braccia come chi

              Bm
Si e' proprio rotto di restare qui



B           Em
Ieu nu' cia fazzu chiu

           Am9
Lassam' perdere

Am7   Em9          Em
Se sei    contenta tu

            Am
Lasciami perdere

   D
Distruggere la nostalgia

B                        Em   D9
e' facile amica mia...ah ah ah

D   Em
Ieu nu' cia fazzu chiu

           Am9
Lassam' perdere

Am7   Em9
Se sei    contenta tu

Em       Am
Lasciami perdere

   D
Distruggere la nostalgia

   B                     Em   D Am Bm Em D Am Bm
e' facile amica mia...ah ah ah