lunedì 20 aprile 2015

Sanremo 1987 - Dori Ghezzi - E non si finisce mai







Sanremo 1987 
 
Dori Ghezzi - midi karaoke 

I vincitori del Festival dal 1951

Sanremo 1987 - Dori Ghezzi - E non si finisce mai



Il testo

E poi, e poi 
ti vorrei parlare un po' se tu lo vuoi 
non è vero che nessuno ti capisce 
e la prova è che sono ancora qui, sì... 
Lo so, lo so 
certe volte è bello stare soli un po' 
io rispetto le tue scelte ma ricorda che di me 
hai bisogno ancora 
come io ne ho di te... 
E non si finisce mai... 
io ci credo nel domani 
nelle mani che mi dai 
nei traguardi più lontani. 
Coro: Quanta vita ancora c'è 
da raggiungere con te... 
Coro: E non si finisce mai 
se non basta quel che hai 
Coro: E non si finisce mai 
di lottare, di sperare 
Coro: E non si finisce mai 
se non basta quel che hai 
prima che diventi mare 
questo fiume da passare 
getta un ponte fra di noi... 
E poi, e poi 
graffierò con la mia forza i sogni tuoi 
fino a farti diventare parte intima di me 
io non ci rinuncio 
non so stare senza te... 
E non si finisce mai 
di capire, di cercare 
anche quando te ne vai 
ho imparato ad aspettare 
Coro: Quanta vita ancora c'è 
da dividere con te... 
Coro: E non si finisce mai 
manca sempre qualche cosa. 
Coro: E non si finisce mai 
ma tu forse non lo sai 
anche il vento si riposa 
quando poi non ne può più 
una volta fallo tu 
una volta fallo... 
Coro: E non si finisce mai 
e non si finisce mai 
dove il cielo può arrivare 
di sicuro non lo sai 
voglio dirti che di amare 
non si può finire mai... 
Coro: E non si finisce mai 
di amare...

 accordi per chitarra 



lt="

Sanremo 1987 - Eduardo De Crescenzo - l'odore del mare







Sanremo 1987 
 
Eduardo De Crescenzo - midi karaoke 

I vincitori del Festival dal 1951

Eduardo De Crescenzo - l'odore del mare sanremo 1987



Il testo

Se penso al mondo come a un' armonia 
tutto è giusto sia così 
Se ogni strada è la strada mia 
e il mio posto è stare qui 
L'odore del mare mi calmerà 
la mia rabbia diventerà 
amore, amore è l'unica per me 
né dare né avere, la vita va da sé 
né bene né male, intorno a me non c'è 
né luna ne sole, è tutto nel mio cuore 
tutto questo cercare che amore poi diventerà… 
L'odore del mare mi calmerà, 
la mia rabbia diventerà 
amore, amore e mi sorriderà 
un giorno normale illuminerà 
né falso né vero, intorno a me non c'è 
né bianco né nero, è tutto nel mio cuore 
e tutto questo cambiare che amore poi diventerà. 
Penso a quanta gente c'è, quante stelle di città 
che in questo istante proprio come me 
vivono l'immensità. 
L'odore del mare mi calmerà, 
la mia rabbia diventerà 
amore, amore è l'unica per me 
né avere né dare, la vita va' da se 
né falso né vero intorno a me non c'è 
né terra né cielo, è tutto nel mio cuore 
e tutto questo girare che amore poi diventerà. 

 accordi per chitarra 

Dm A# G7 A#

A
SE PENSO AL MONDO 

Dm
COME A UN'ARMONIA

            F
TUTTO E' GIUSTO SIA COSI'

SE OGNI STRADA 

Gm
E' LA STRADA MIA

E IL MIO POSTO E' STARE QUI'

            A#              F
L'ODORE DEL MARE MI CALMERA'

       Gm               F
LA MIA RABBIA DIVENTERA'

AMORE AMORE , 

        D#m
E' L'UNICA PER ME

          A#6
NE DARE , NE AVERE , 

            A7
LA VITA VA' DA SE'

           A#6
NE BENE NE MALE , 

             Gm7
INTORNO A ME NON C'E'

           A#6
NE LUNA NE SOLE 

                 A7
E' TUTTO NEL MIO CUORE

               Dm
E TUTTO QUESTO CERCARE 

              A7
CHE AMORE POI DIVENTERA'

  F          A Gm
MUSICA.......  

Gm9           A#            F
L'ODORE DEL MARE TI CALMERA'

          Gm            F
LA MIA RABBIA DIVENTERA'

                             D#m
AMORE AMORE , E MI SORRIDERA'

          A#6                   A7
UN GIORNO NORMALE MI ILLUMINERA'

              Dm
NE' FALSO NE' VERO , 

          A
INTORNO A ME NON C'E'

             Dm
NE' BIANCO , NE NERO, 

             A
E' TUTTO NEL MIO CUORE

           F
E TUTTO QUESTO CAMBIARE

    A                A#
CHE AMORE POI DIVENTERA'

      F
PENSO A QUANTA GENTE C'E' , 

Dm
QUANTA GENTE DI CITTA'

Gm
IN QUESTO ISTANTE 

MOLTI COME ME 

VIVONO L'IMMENSITA'

     A#                  F
L'ODORE DEL MARE TI CALMERA'

          Gm            F
LA MIA RABBIA DIVENTERA'

       G
AMORE AMORE , 

      Fm
E' L'UNICA PER ME

              C6
NE DARE , NE AVERE , 

   Am6
LA VITA VA' DA SE'

         Em
NE FALSO NE VERO , 

  C
INTORNO A ME NON C'E'

          C6          C G B
NE' TERRA NE' CIELO ,   

Em
TUTTO E' NEL MIO CUORE

E TUTTO QUESTO GIRARE 

CHE AMORE POI DIVENTERA'

Em9 Em C C6 Em9 Em B Em Em9 Em C6

Sanremo 1987 - Lena Biolcati - Vita Mia







Sanremo 1987 
 
midi karaoke 

I vincitori del Festival dal 1951

lena



Il testo

Vita mia, 
quanti miracoli vale 
questa vita mia, 
giorno per giorno 
sempre in salita. 
Vengo da un paese, 
non ha grattacieli, né pretese, 
sono cresciuta piano 
sognando Milano. 
Quanti treni ho perso, 
quanto futuro già trascorso, 
quante contraddizioni 
cantando canzoni. 
Ho camminato col cuore per mano, 
per arrivare lontano. 
Vita mia, 
quanti miracoli vale 
questa vita mia, 
quanta fortuna 
nella mia luna. 
Vita mia, 
affollatissimi cieli 
su questa vita mia, 
stelle e bufere, 
nuvole e sole, 
è quasi amore. 
Tu che mi assomigli 
vesti i miei sogni e poi mi spogli, 
tu che mi prendi in cuore 
e dici che è amore. 
E in questo tempo di fretta e parole 
strano è parlare d’amore. 
Vita mia, 
voglio anche te tra le spiaggie 
di questa vita mia, 
tu che sei sale 
dentro al mio mare. 
Vita mia… 
quanta fortuna 
nella mia luna. 
Vita mia, 
non cambierei neanche un giorno 
di questa vita mia, 
giusta o sbagliata 
è la mia vita.

 accordi per chitarra 

D
VITA MIA

QUANTI MIRACOLI VALE

       Bm
QUESTA VITA MIA

Em
GIORNO PER GIORNO

G           A
SEMPRE IN SALITA...

   D
VENGO DA UN PAESE

                A
NON HA GRATTACIELI NE' PRETESE

        G
SONO CRESCIUTA PIANO

           G6
SOGNANDO MILANO...

    D
QUANTI TRENI HO PERSO

           A
QUANTO FUTURO GIA' TRASCORSO

          G
QUANTE CONTRADDIZIONI

            G6
CANTANDO CANZONI...

Bm                  G
HO CAMMINATO COL CUORE PER MANO

D
PER ARRIVARE LONTANO

A D
VITA MIA

QUANTI MIRACOLI VALE

       Bm
QUESTA VITA MIA

Em
QUANTA FORTUNA

G         A
NELLA MIA LUNA...

G9  D
VITA   MIA

AFFOLLATISSIMI CIELI

          Bm      F#sus4
SU QUESTA VITA MIA

Em
STELLE E BUFERE

G
NUVOLE E SOLE...

            Bm
E' QUASI AMORE

   D
TU CHE MI ASSOMIGLI

                   A
VESTI I MIEI SOGNI E POI MI SPOGLI

          G
TU CHE MI PRENDI IN CUORE

               Em7
E DICI CHE E' AMORE...

Bm                       G
E IN QUESTO TEMPO DI FRETTA E PAROLE

D
STRANO E' PARLARE D'AMORE...

B7  E
VITA   MIA

A
VOGLIO ANCHE TE TRA LE SPIAGGIE

          C#m
DI QUESTA VITA MIA

F#m
TU CHE SEI SALE

A             B
DENTRO AL MIO MARE...

A9  E     A G#sus4 C#m
VITA   MIA         


F#m
QUANTA FORTUNA

A         B
NELLA MIA LUNA...

A9  E
VITA   MIA

A
NON CAMBIEREI NEANCHE UN GIORNO

          C#m
DI QUESTA VITA MIA

F#m
GIUSTA O SBAGLIATA

A         B   A9 E
E' LA MIA VITA  

Sanremo 1987 - Christian - Aria e musica







Sanremo 1987 
 
Christian - midi karaoke 

I vincitori del Festival dal 1951

Christian - Aria e musica sanremo 1987



Il testo

Un'altra notte per pensare a te

a te che non sei più solo un'idea

ma una piccola marea

che mi sta portando via.

Un'altra notte per scoprire te

dimenticando tutto

intorno a me

raccontandoci di noi finché

l'alba arriverà

io non vivo senza te

senza l'amore.

Aria e musica c'è

nella mi anima

questa è la vita mia.

Aria e musica c'è

io volo libero

dentro i confini tuoi.

Ed io prima sempre in sicuro

ora io un uomo vero.

Un'altra notte per restare qui

nel buio e nel silenzio accanto a te.

Era questo il mio destino

starti sempre più vicino

io non vivo senza te senza l'amore.

 accordi per chitarra