giovedì 23 dicembre 2010

Sanremo 2011 - Anna Tatangelo - Bastardo







Sanremo 2011 - I cantanti in gara

Anna Tatangelo - midi karaoke

150 anni dell’Unità d’Italia:
Anna Tatangelo canta Mamma





Il testo

C’è una ragione di più
l’hai detto… ma che bravo
ma questa parte di te
davvero la ignoravo
non me l’aspettavo davvero
è come bere il più potente veleno
è amaro
non recuperare ti prego
tanto più parli e ancora meno ti credo
peccato
lascia al silenzio la sua verità
aspetta…
voglio dirti quello che sento
farti morire nello stesso momento
bastardo!!!!!
voglio affrontarti senza fare un lamento
voglio bruciarti con il fuoco che ho dentro
per poi vederti cenere… bastardo!!!!!
far soffiare su di te… il vento
io spezzata in due dal dolore
mentre ti amavo tu facevi l’amore
per gioco
lasciami sognare la vita
l’hai detto tu quando è finita è finita
io vado
chissà se un giorno poi mi passerà
la rabbia che porto nel cuore
voglio dirti quello che sento
farti morire nello stesso momento
bastardo!!!!!
vedere gli occhi tuoi in un mare profondo
farti affogare nei singhiozzi del pianto
e spingerti sempre più giù… bastardo
ma purtroppo tocca a me
soffrire… gridare… morire
tu
hai preso senza dare mai
noi
la cosa che non vuoi
maledetto sporco amore…
voglio dirti quello che sento
farti morire nello stesso momento
bastardo!!!!!

e poi vederti cenere… bastardo
ma purtroppo tocca a me
soffrire… gridare… ti amo bastardo!!!
accordi

F D# A# F

G7                       Cm7      C7
C'E' UNA RAGIONE DI PIU' L'HAI DETTO

          G7                      Cm7
MA CHE BRAVO MA QUESTA PARTE DI TE

     C7          G7
DAVVERO LA IGNORAVO

    Dm7
NON ME L'ASPETTAVO DAVVERO

          E7
E' COME BERE IL PIU' POTENTE VELENO

    Am7      B7
E' AMARO NON RECUPERARE TI PREGO

TANTO PIU' PARLI E ANCORA MENO TI CREDO

   Em                  Am
PECCATO LASCIA AL SILENZIO LA SUA VERITA'

 B7     B Em
ASPETTA VOGLIO DIRTI QUELLO CHE SENTO

FARTI MORIRE NELLO STESSO MOMENTO 

  Am9
BASTARDO

Am              D7
VOGLIO AFFRONTARTISENZA FARE UN LAMENTO

VOGLIO BRUCIARTI CON IL FUOCO CHE HO DENTRO

        B7
PER POI VEDERTI CENERE

  Em
BASTARDO

Am7                      B    Am9 B
FAR SOFFIARE SU DI TE IL VENTO    


   Dm7
IO SPEZZATA IN DUE DAL DOLORE

             E7
MENTRE TI AMAVO TU FACEVI L'AMORE

    Am    Am7  B7
PER GIOCO LASCI   AMI SOGNARE LA VITA

L'HAI DETTO TU QUANDO E' FINITA E' FINITA

   Em                     Am
IO VADO CHISSA' SE UN GIORNO POI MI PASSERA'

   B7
LA RABBIA CHE PORTO NEL CUORE

  Em
VOGLIO DIRTI QUELLO CHE SENTO

FARTI MORIRE NELLO STESSO MOMENTO

  Am9
BASTARDO

Am           D7
VEDERE GLI OCCHI TUOI IN UN MARE PROFONDO

FARTI AFFOGARE NEI SINGHIOZZI DEL PIANTO

      B7
E SPINGERTI SEMPRE PIU' GIU'

  Em
BASTARDO

Am7                        B
MA PURTROPPO TOCCA A ME SOFFRIRE GRIDARE MORIRE

   Em                Am
TU HAI PRESO SENZA DARE MAI

    Em                  Am
NOI LA COSA CHE NON VUOI

B7
MALEDETTO SPORCO AMORE

  Em
VOGLIO DIRTI QUELLO CHE SENTO

FARTI MORIRE NELLO STESSO MOMENTO

  Am9   Am D7
BASTARDO   


      B7
E POI VEDERTI CENERE

  Em
BASTARDO

   Am7
MA PURTROPPO TOCCA A ME

      B
SOFFRIRE GRIDARE TI AMO

BASTARDO

Nessun commento:

Posta un commento