sabato 2 novembre 2019

Sanremo 2020 - 70° Festival della canzone italiana

I vincitori del festival dal 1951       Tutto Sanremo dal 1951





le Nuove Proposte
Leo Gassmann - Vai bene così
Fadi - Due noi
Marco Sentieri - Billy Blu
Fasma - Per sentirmi vivo
Eugenio in via di Gioia - Tsunami
Gabriella Martinelli e Lula - Il gigante d'acciaio
Matteo Faustini - Nel bene e nel male  
Tecla Insolia - 8 marzo



I Big

- Francesco Gabbani - Viceversa
- Giordana Angi - Come mia madre
- Riki - Lo sappiamo entrambi
- Elodie - Andromeda
- Enrico Nigiotti - Baciami adesso
- Morgan e Bugo - Sincero
- Anastasio - Rosso di rabbia
- Marco Masini - Il confronto
- Irene Grandi - Finalmente io
- Piero Pelù - Gigante
- Elettra Lamborghini - Musica (e il resto scompare)
- Paolo Jannacci - Parlarti adesso
- Michele Zarrillo - Nell’estasi e nel fango
- Raphael Gualazzi - Carioca
- Junior Cally - No grazie
- Rancore - Eden
- I pinguini tattici nucleari - Ringo Starr
- Achille Lauro - Me ne frego
- Diodato - Fai rumore
- Levante - Tikibombom
- Le Vibrazioni - Dov’è
- Alberto Urso - Il sole ad est
- Tosca - Ho amato tutto
- Rita Pavone – Niente (Resilienza ’74)




Il settantesimo Festival di Sanremo si 
svolgerà al Teatro Ariston di Sanremo 
dal 4 all'8 febbraio 2020 e sarà condotto 
da Amadeus, che sarà anche il direttore 
artistico. Tale edizione vedrà il ripristino 
della sezione Nuove Proposte (che era stata
eliminata nell'edizione precedente).



«Sono felicissimo – ha commentato Amadeus – si 
realizza il sogno di una vita. Ringrazio innanzi 
tutto la Rai, veramente tutta la Rai, partendo 
dall’amministratore delegato Fabrizio Salini, 
il mio direttore Teresa De Santis, e tutti quanti 
hanno voluto fortemente che fossi io a condurre 
il prossimo festival di Sanremo. E adesso, dopo 
qualche breve giorno di vacanza ci metteremo 
subito al lavoro. Sarà il Sanremo di tutti quanti 
e quindi: viva Sanremo».

1 commento: