martedì 1 febbraio 2011

1957. Nunzio Gallo e Claudio Villa
"Corde della mia chitarra"
video, testo, accordi, midi





I vincitori del Festival dal 1951 al 2010





Il testo

E' tornata! L' hanno accolta le stesse cose...
L' hanno attesa le stesse rose...
Dolce sogno dagli occhi verdi,
è tornata, ma e troppo tardi,
troppo tardi per chi aspetto!
Corde della mia chitarra...
Se la mano trema sull'accordo,
se la musica si perde ,
o è l'indifferenza d'uno sguardo,
corde della mia chitarra perché vi fermate,
perché non suonate voi sole per me?
Ah! Com'era dolce questa musica!...
Ah! E come adesso sembra inutile se non ci ascolterà;
non vi fermate, corde della mia chitarra,
suonate per me. "Ti vuol bene!".
L'illusione mi sussurrava...
La speranza mi confortava...
Poi, nel cielo del cuore mio,
dopo il sole discese il buio e un addio...
ci saluto! Suonate!... Suonate!...
Corde della mia chitarra!

accordi per chitarra

G# CORDE DELLA MIA CHITARRA

Fm D#
SE LA MANO TREMA PER L'ACCORDO

D#7
SE LA MUSICA SI PERDE

D# G#
NELL'INDIFFERENZA DI UNO SGUARDO

CORDE DELLA MIA CHITARRA

G#7
PERCHE' NON SUONATE PERCHE' VI FERMATE

C#
SOLTANTO PER ME

A
AAAAH COM'ERA DOLCE QUESTA MUSICA

AAAAH E COME ADESSO SEMBRA INUTILE

F#m6 G#
SE NON MI ASCOLTERA'

G#9
NON VI FERMATE

G# C#m6
CORDE DELLA MIA CHITARRA

G# D#7
SUONATE PER ME




G#
CORDE DELLA MIA CHITARRA

PERCHE' NON SUONATE

G#7 C#
PERCHE' VI FERMATE SOLTANTO PER ME

A
AAAAH COM'ERA DOLCE QUESTA MUSICA

AAAAH E COME ADESSO SEMBRA INUTILE

F#m6 G#
SE NON MI ASCOLTERA'

C#m6
NON VI FERMATE

G# C#m6
CORDE DELLA MIA CHITARRA

G#m
SUONATE PER ME

D#
SUONATE SUONATE

C#m F#7 G#m D# G#
CORDE DEL LA MIA CHITARRA

Nessun commento:

Posta un commento